HOME 

 

 

Dolcemente complicate

TOUR 2007

 

 testi ita-ing

 

 

ITALIA

 

03 marzo - Time Out a Mantova

 

15 aprile - Gran Cafè a Mantova

10 maggio - Antiche Colonne a Rivalta (MN)

 

 

 

U.S.A.

 

30 maggio - Grays Tied House in Verona

 

02 giugno - Festa Italia in Madison

 

31 maggio - Grays Tied House in Verona

 

03 giugno - Festa Italia in Madison

 

 

Il 4 giugno 2007 è rientrata a Mantova la delegazione partita il 29 maggio scorso per Madison, capitale del Wisconsin gemellata con la nostra città.

La delegazione era composta da Enrico Alberini e Giuliana Varini, membri dell’associazione Mantova Madison e dai musicisti Anna Luppi (voce e flauto), Massimo Minotti (chitarra elettrica), Giancarlo Zucchi (tastiere), Massimiliano Perboni (basso elelltrico) e Alberto Pavesi (batteria), accolti nelle case di famiglie d’origine italiana, residenti a Madison da molti anni, la cui generosa disponibilità va ascritta alla tradizione d’ospitalità, che contraddistingue i nostri consanguinei d’oltreoceano.

Lo scopo principale del viaggio era la partecipazione della band a Festa Italia, una manifestazione organizzata ogni anno dall’Italian Workmen’s Club di Madison per ricordare alla locale comunità italo-americana, giunta ormai alla quarta generazione, la matrice culturale della sua terra d’origine.

Lo spettacolo Dolcemente Complicate basato sulle canzoni italiane al femminile degli ultimi trent’anni replicato anche a Verona, nei sobborghi di Madison, ha riscosso un tale successo, che gli organizzatori hanno richiesto di proporre l’anno prossimo in altre feste italiane nella zona di Milwaukee, ancora musica italiana pop-rock, non molto diffusa negli Stati Uniti.

Grande commozione ha suscitato l’esecuzione al piano e voce di La storia siamo noi di Francesco De Gregari, seguita da quella di Bridge Over Trouble Water di Simon & Garfunkel, ideale suggello, non solo musicale, dell’amicizia che lega Mantova a Madison.

Particolarmente apprezzato dal pubblico è stato il coinvolgimento dei musicisti locali della Universal Sound Band con i musicisti mantovani nella jam session finale, durante la quale è stata proposta un’inconsueta versione di Sweet Home Chicago.

Frank Alfano e Tony Bruno, principali responsabili dell’Italian Workmen’s Club, fondato nel 1912 dai primi emigranti italiani che cominciarono a lavorare nella zona di Madison, hanno inoltre organizzato per Enrico Alberini e Giuliana Varini una serie d’incontri con Dave Cieslewicz (sindaco di Madison), Joe Parisi, (consigliere dell’assemblea dello stato del Wisconsin) e Carmel Ruffolo (segretaria di Renato Turano, uno dei senatori del parlamento italiano eletto dagl’italiani all’estero) per una reciproca conoscenza delle problematiche di natura politico-amministrativa, con Rafael Carbonnel eTim Hyland della Greater Madison Chamber corrispondente alla nostra Camera di Commercio, per uno scambio di informazioni ed esperienze di natura commerciale, con Ralph Russo (direttore artitsico del teatro Memorial Union di Madison) e Pat Holt (manager di artisti professionisti), per  organizzare uno scambio di esperienze nel campo culturale, con Don Mash (vicepresidente esecutivo del sistema universitario del Wisconsin) e Mary Gandolfo (insegnante alla Madison High School), per valutare uno scambio di esperienze formative fra insegnanti delle due città.

Domenica 3 giugno infine la redazione locale della televisione NBC ha trasmesso in diretta, nel notiziario del mattino, l’intervista effettuata in studio con alcuni rappresentanti della delegazione [www.nbc15.com].

La visita a Madison è stata resa possibile grazie al contributo del Comune di Mantova e dell'associazione Mantova-Madison.

 

Galleria completa [1] - Galleria completa [2]

You Tube [1] - You Tube [2]

 

 

A delegation from Mantua left for Madison Wisconsin on May 29th and returned on June 4th.

Its members were Enrico Alberini and Giuliana Varini of the Mantua-Madison Association, and Mantuan band “Dolcemente Complicate”: Anna Luppi, Massimo Minotti, Giancarlo Zucchi, Massimiliano Perboni and Alberto Pavesi. During their stay in Madison they were offered accommodation in private homes by host families of Italian origin.

 

The highlight of the visit was the participation of the band to Festa Italia, which is an annual event organized by the Italian Workmen’s Club in Madison to enhance community awareness for its Italian heritage and culture. The band presented a rich selection of songs of Italian women singers and songwriters of the last thirty years. After the success of the performance, the band was asked to return next year for another live show at Festa Italia in the Milwaukee area. “People really had fun and especially appreciated the final jam session with the American musicians of the band Universal Sound”.

 

Frank Alfano and Tony Bruno are the prominent members of the Italian Workmen’s Club, which was founded in 1912 by the first Italian immigrant workers in Madison. The list of engagements they had fixed offered the delegation the opportunity to meet the Mayor of Madison Dave Cieslewicz, the representative of Wisconsin State Assembly Joe Parisi and Carmel Ruffolo, secretary to Renato Turano, who is one of the senators of the Italian Parliament elected by the Italians abroad. During the meetings, they exchanged opinions and experiences regarding local politics and economy. They also met Rafael Carbonnel and Tim Hyland of Greater Madison Chamber, equivalent to our Chamber of Commerce, to discuss about business opportunities.

 

“The people of Madison gave us a friendly welcome  - Alberini said - and we appreciated their enthusiastic feedback to our proposals for cultural exchanges. Now I hope we too will be able to organize a cultural event involving our Madison friends in Mantova. We all agreed that culture is very important for the economic and social development of our cities”. In this regard, the delegation also met the cultural art director of the Memorial Union theater to talk about future common initiatives, as well as Don Mash, the executive senior vice president of the University of Wisconsin system and Mary Gandolfo, Madison High School teacher, to talk about academic exchange opportunities. Furthermore, they discussed with the band Universal Sound about the possibility to organize a 2008 tour in Italy starting off in Mantova.

Last but not least, the delegation was interviewed by local NBC [www.nbc15.com]15 during the Weekend Live news, which was broadcast on Sunday 3rd .

 

This visit to Madison was made possible thanks to the support of the Municipality of Mantua and the sister-city association in Madison to strengthen the kinship between the two cities.

 

 www.iwcmadison.com - Photo Gallery Festa Italiawww.ci.verona.wi.us - www.ci.madison.wi.us

 

 

EUROPA

 

02 luglio - Zell-Mosel in Germania

 

06 luglio - Weingarten in Germania

  www.weingarten-online.de - www.heimatfest-weingarten.de

 

04 luglio - L’Aja in Olanda

link 1 link 2 - link 3 - link 4 - link 5 - link 6

 

Galleria completa

 

 

Si ringraziano per la collaborazione: Tullo Pezzo (concessionario BMW - Mini), Malavasi Demos (scale, porte e serramenti),

 

 

HOME